E' la divisione operativa I.C.T. della Holding AX3 erogante servizi orientati al cloud:
Servizi Datacenter, Servizi di Hosting, PEC, Fatturazione Elettronica, VPS, Servizi tenici ed e-Commerce.

E' la divisione operativa TELECOMUNICAZIONI della Holding AX3, è operatore di telefonia fissa in classe carrier operante nella Sicilia Centro-Orientale.

Nuovo sito AX3

N.B. I servizi E-mail/PEC sono accessibili cliccando in alto a sinistra sul quadratino.

Sample image

Una piattaforma adattiva completamente rinnovata, aree tematiche e una finestra sul mondo della I.T.: vi presentiamo il nuovo sito ax3.it.

L'innovazione può essere paragonata a un motore che spinge l’evoluzione e il cambiamento dell’intero sistema Paese, ma anche della singola persona. Nella nostra società, in cui le tecnologie creano innumerevoli opportunità, come può un’azienda che si occupa di Information Technology dialogare con il proprio pubblico e mettere realmente l’innovazione al servizio delle persone? Cambiando in modo responsabile.

Proprio per questo, con il nuovo sito, AX3 vuole dare avvio a una nuova fase di sviluppo della propria presenza digitale, proponendosi come leader di innovazione socialmente responsabile.

Per creare valore condiviso per i propri stakeholder, il sito adotta una nuova strategia editoriale, che pone al centro il navigatore e si rivolge a un pubblico più ampio per raccontare le ricadute dell’innovazione tecnologica sulla vita di ogni giorno e l’impegno verso una crescita sostenibile.

Il futuro... Fibra ottica e servizi cloud

 

ROMA - Il 19% dei cittadini europei di 16-74 anni non ha mai usato un computer. A questo valore medio si avvicinano la Provincia autonoma di Bolzano (23%), l'Emilia Romagna e il Friuli Venezia Giulia (28%), la Lombardia (29%). Valori decisamente peggiori si registrano al Sud: la maglia nera nella penetrazione dell'uso del pc spetta alla Campania (48%), ma anche Piemonte, Umbria (35%) e Lazio (30%) si segnalano con percentuali elevate. E' quanto si legge nel 48/o Rapporto Censis sulla situazione sociale del Paese.

L'Italia sta accumulando ritardi sul fronte della modernità delle infrastrutture rispetto agli altri membri dell'Unione europea. Se la banda larga ormai può vantare una diffusione in linea con i richiami di Bruxelles, sul fronte della velocità di connessione e sulla diffusione delle cosiddette Nga (Next Generation Access), evoluzione nell'uso degli impianti a fibra ottica, il quadro appare meno roseo.

Nel 2013 solo il 21% delle famiglie in Italia ha potuto avvantaggiarsi di una copertura ultratecnologica (Nga). Anche se nei progetti strategici dell'Italia c'è il raggiungimento di una copertura a 30Mbps su tutto lo stivale, e sulla metà addirittura l'implementazione a 100Mbps entro il 2020. Per quanto riguarda lo standard delle connessioni, l'1% dei contratti è stipulato per una velocità pari o superiore a 30Mbps e lo 0% contempla una velocità di rete pari o superiore a 100Mbps, mentre la media Ue segna un 5%.

Su questi aspetti AX3 intende concentrare le forze portando nel nel nostro territorio dei servizi evoluti ed investendo nella realizzazione di nuove infrastrutture I.T.

I nostri partners